video corpo

CLS – sistema 25 - 28 Pagine

Aggiungi ai miei preferiti MyDirectIndustry
CLS – sistema 25
  1. P. 1

  2. P. 2

  3. P. 3

  4. P. 4

  5. P. 5

  6. P. 6

  7. P. 7

  8. P. 8

  9. P. 9

  10. P. 10

  11. P. 20

Estratti del catalogo

SISTEMA LUBRIFICAZIONE MULTIMANDATA CATALOGO N° 803/25 ADVANCED FLUID MANAGEMENT SOLUTIONS

 Aprire il catalogo a pagina 1

A seconda dell’articolo l’imballo può contenere uno o più dei seguenti materiali da riciclare secondo i regolamenti del comune o dello stato di appartenenza. cartone • sacco in polietilene • polistirolo carta • legno • chiodi • reggette in plastica cellofan • graffette • carta gommata

 Aprire il catalogo a pagina 2

ADVANCED FLUID MANAGEMENT SOLUTIONS

 Aprire il catalogo a pagina 3

il lato umano della Qualità

 Aprire il catalogo a pagina 5

STUDIO, RICERCA E PROGETTAZIONE La vera forza di un’azienda parte dalla capacità dei suoi reparti di studio e ricerca di trovare sempre le soluzioni più confacenti alle richieste del mercato. PROVE E COLLAUDI Una sofisticata sala collaudo permette di testare accuratamente le qualità dei nuovi prodotti prima dell’immissione sul mercato. LINEE DI ASSEMBLAGGIO Speciali attrezzature appositamente 7 realizzate per facilitare le operazioni di montaggio che permettono al contempo ^^un controllo qualitativo efficace ed automatico.

 Aprire il catalogo a pagina 6

STOCCAGGIO COMPONENTI I nostri magazzini verticali consentono una veloce e precisa preparazione dei componenti e ricambi destinati all’assemblaggio e alla vendita. TECNOLOGIA INNOVAZIONE QUALITÀ SICUREZZA AFFIDABILITÀ ASSISTENZA TECNICA RAASM dispone della più completa gamma di prodotti per la lubrificazione e la distribuzione di fluidi. L’obiettivo è quello di dare sempre una risposta esauriente alle domande dei nostri Clienti e soddisfare ogni loro singola esig

 Aprire il catalogo a pagina 7

Il sistema a multimandata consente di lubrificare fino a 16 utenze distinte. L’unità di pompaggio centrale è composta da una pompa a comando elettrico sulla quale sono posti radialmente una serie di elementi pompanti che attraverso il movimento di una camma spingono in successione il lubrificante alle diverse mandate, dalle quali ripartono altrettante linee di alimentazione. Con questo sistema possono essere utilizzati oli lubrificanti a partire da 40 cSt e grassi fino a NLGI 2. Il gruppo pompa può essere fornito da un minimo di 1 fino ad un massimo di 16 pompanti regolabili in portata. Ogni pompante...

 Aprire il catalogo a pagina 9

ADVANCED FLUID MANAGEMENT SOLUTIONS

 Aprire il catalogo a pagina 11

Questa serie di pompe è stata progettata per unire un’elevata sicurezza d’esercizio alla semplicità di manutenzione e alla possibilità di regolare la portata direttamente con un registro sul pompante. La vite di registro del pompante è munita di 3 tacche di misurazione che visualizzano il valore della portata richiesta. In base al motore di alimentazione e al rapporto del motoriduttore, avendo portata ciclo di 0,29 cm3 per pompante, si possono ottenere portate di: 4,20 - 6,30 - 8,50 cm3/min. CARATTERISTICHE TECNICHE Portata max (per pompante)    *

 Aprire il catalogo a pagina 12

-GUIDA ALLA SCELTA DELLA POMPA Indicatore di livello minimo con sensore capacitivo Indicatore livello massimo visivo per olio/grasso

 Aprire il catalogo a pagina 13

Impianto tipo di lubrificazione con Art. 39290 Pulsante d’arresto (opzionale) Apparecchiatura di controllo e gestione (pag. 19) Linee di alimentazione con tubazioni in acciaio o flessibili in gomma Gruppo controllo pressione (pag. 18)

 Aprire il catalogo a pagina 14

Utenze: Nell’impianto vengono rappresentate alcune tipologie di organi in movimento che necessitano di essere lubrificati. 15

 Aprire il catalogo a pagina 15

L’utilizzatore ha a disposizione un ampia variabilità di portate grazie alle regolazioni e configurazioni qui sotto riportate: - la portata per ciclo di ogni singolo pompante può essere regolata da 0 fino a 0.29 cm3 agendo sull’apposito gruppo regolatore - unendo tra loro due o più uscite dei pompanti si può raggiungere la quantità di lubrificante desiderata per ogni ciclo - tre le velocità di funzionamento (cicli al minuto) disponibili determinate dall’accoppiata fra i motori elettrici e i rapporti di riduzione, che permettono una regolazione della velocità di pompaggio per una configurazione...

 Aprire il catalogo a pagina 16

FILTRO E SENSORE DI LIVELLO Filtri. Al fine di garantire il corretto funzionamento dell’impianto e assicurare che il lubrificante destinato alle utenze sia totalmente privo di impurità, si consiglia l’installazione di appositi filtri in entrata centralina (per il caricamento) e in mandata.

 Aprire il catalogo a pagina 17

COLLETTORE DI CONTROLLO GRUPPO CONTROLLO PRESSIONE 400 bar Il collettore di controllo, costruito in acciaio con zincatura bianca, è un dispositivo che controlla la pressione in mandata di ogni linea, fornendo un segnale di allarme nel caso la pressione misurata sia superiore ad un valore predefinito. Ciò può avvenire quando è presente una ostruzione su di una tubazione o un’utenza. Singolarmente gestisce fino a 8 mandate. Per un numero da 8 a 16 collegare in serie un altro collettore. È inoltre provvisto di un raccordo di scarico posto nella parte inferiore del blocco collettore. Ogni entrata...

 Aprire il catalogo a pagina 18

APPARECCHIATURE DI CONTROLLO 200+500 V AC 50/60 Hz Gestione e controllo impianto L’apparecchiature di controllo è dedicata alla gestione e controllo di impianti di lubrificazione centralizzata linea singola. La scheda dedicata RAASM, installata all’interno gestisce i segnali di ingresso e di uscita dell’intero impianto. CARATTERISTICHE TECNICHE Articolo La scheda è inserita in una cassetta metallica con o senza porta trasparente e comunica con un display integrato nella pratica tastiera a membrana flessibile. All’interno della cassetta si accede alla parte hardware del sistema di gestione e controllo...

 Aprire il catalogo a pagina 19

Guida per la scelta di una pompa personalizzata Qualsiasi combinazione di pompa diversa da quella standard (a catalogo) può essere composta e ordinata seguendo il modello di identificazione sotto riportato.

 Aprire il catalogo a pagina 21

ADVANCED FLUID MANAGEMENT SOLUTIONS izione ette a dispos re, m zature RAASM, inolt mma di attrez a ga una vastissim azione. per la lubrific specifici edi cataloghi V

 Aprire il catalogo a pagina 22

I prodotti RAASM sono presenti in tutto il mondo grazie ad una rete capillare di rivenditori qualificati.

 Aprire il catalogo a pagina 23

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA PER IL MERCATO ITALIANO Art. 1 TERMINI DI RESA DELLA MERCE Il materiale viene consegnato con resa franco fabbrica presso RAASM S.p.A. Il successivo trasporto/spedizione dovrà avvenire a cura, nome ed onere del cliente acquirente, anche a mezzo di vettore da esso incaricato e designato. Tutti i rischi derivanti dalle operazioni di carico, successiva custodia e trasporto, sono interamente a carico dell’acquirente committente. Art. 2 ORDINATIVO MINIMO Ogni ordinativo non potrà essere inferiore ad € 150,00, al netto di imposte, tasse, dazi, sconti ed abbuoni e di ogni...

 Aprire il catalogo a pagina 24

Tutti i cataloghi e le schede tecniche RAASM SpA

  1. CLS – sistema 20

    44 Pagine

    It
  2. CLS - sistema 30

    52 Pagine

    It
  3. CLS - sistema 15

    44 Pagine

    It
  4. Panoramica prodotti

    16 Pagine

    It
  5. Avvolgitubo manuali

    40 Pagine

    It
  6. Settore vinicolo

    2 Pagine

    It
  7. Pistole grasso

    1 Pagine

    It
  8. Colonne di servizio

    24 Pagine

    It