video corpo

Sistemi di lubrificazione centralizzata - Catalogo generale - 40 Pagine

  1. P. 1

  2. P. 2

  3. P. 3

  4. P. 4

  5. P. 5

  6. P. 6

  7. P. 7

  8. P. 8

  9. P. 9

  10. P. 10

  11. P. 20

  12. P. 30

  13. P. 40

Estratti del catalogo

SISTEMA LUBRIFICAZIONE CENTRALIZZATA ADVANCED FLUID MANAGEMENT SOLUTIONS

 Aprire il catalogo a pagina 1

ADVANCED FLUID MANAGEMENT SOLUTIONS

 Aprire il catalogo a pagina 3

ADVANCED FLUID MANAGEMENT SOLUTIONS dal 1975 al Vostro servizio RAASM si propone di offrire il meglio attraverso un perfezionamento continuo, in termini di prestazioni, funzionalità e affidabilità dei propri prodotti.

 Aprire il catalogo a pagina 4

A seconda dell’articolo l’imballo può contenere uno o più dei seguenti materiali da riciclare secondo i regolamenti del comune o dello stato di appartenenza. cartone • sacco in polietilene • polistirolo carta • legno • chiodi • reggette in plastica cellofan • graffette • carta gommata

 Aprire il catalogo a pagina 5

STUDIO, RICERCA E PROGETTAZIONE La vera forza di un’azienda parte dalla capacità dei suoi reparti di studio e ricerca di trovare sempre le soluzioni più confacenti alle richieste del mercato. PROVE E COLLAUDI Una sofisticata sala collaudo permette di testare accuratamente le qualità dei nuovi prodotti prima dell’immissione sul mercato. LINEE DI ASSEMBLAGGIO Speciali attrezzature appositamente realizzate per facilitare le operazioni di montaggio che permettono al contempo un controllo qualitativo efficace ed automatico.

 Aprire il catalogo a pagina 6

STOCCAGGIO COMPONENTI I nostri magazzini verticali consentono una veloce e precisa preparazione dei componenti e ricambi destinati all’assemblaggio e alla vendita. TECNOLOGIA INNOVAZIONE QUALITÀ SICUREZZA AFFIDABILITÀ ASSISTENZA TECNICA RAASM dispone della più completa gamma di prodotti per la lubrificazione e la distribuzione di fluidi. L’obiettivo è quello di dare sempre una risposta esauriente alle domande dei nostri Clienti e soddisfare ogni loro singola esig

 Aprire il catalogo a pagina 7

LA LUBRIFICAZIONE Gli organi in movimento relativo, rotante o lineare, che costituiscono qualsiasi macchina industriale, sono produttori di attrito. La funzione della lubrificazione è quella di ridurre l’attrito e di conseguenza l’usura delle parti in movimento, diminuendo notevolmente la produzione di calore, migliorando la performance della macchina e aumentandone la vita lavorativa. La lubrificazione degli organi in movimento può essere ottenuta mediante processi che differiscono per metodologie, per efficacia ed efficienza: LUBRIFICAZIONE MANUALE L’operatore incaricato è l’unico responsabile...

 Aprire il catalogo a pagina 8

LUBRIFICAZIONE CENTRALIZZATA AUTOMATIZZATA Gli impianti di lubrificazione centralizzata sono ideati per la lubrificazione automatica di organi in movimento che generano attrito. Tali sistemi riducono notevolmente i costi di manutenzione dei macchinari su cui vengono installati, eliminando i tempi di fermo macchina per operazioni di lubrificazione e allungando la vita dei componenti lubrificati. Gli impianti automatizzati consentono inoltre di raggiungere tutti i punti che necessitano di lubrificazione, anche quelli difficilmente raggiungibili da un operatore. Per fare un esempio più facilmente...

 Aprire il catalogo a pagina 9

SISTEMI DI LUBRIFICAZIONE DELLE MACCHINE INDUSTRIALI(Rif. normativa internazionale ISO 5170) A PERDITA Il lubrificante viene alimentato ai punti di lubrificazione e durante l'uso viene consumato IDROSTATICI Lubrificazione fluida in cui le superfici, ferme o in movimento, sono separate da un fluido introdotto tra loro da una pressione esterna A CIRCOLAZIONE Il lubrificante viene alimentato ai punti di lubrificazione e viene quindi restituito al serbatoio per un uso successivo 05 LINEA SINGOLA RESISTIVO LINEA SINGOLA RESISTIVO 15 LINEA SINGOLA A DECOMPRESSIONE LINEA SINGOLA A DECOMPRESSIONE DOPPIA...

 Aprire il catalogo a pagina 10

LUBRIFICAZIONE CENTRALIZZATA AUTOMATIZZATA: COMPONENTI UNITÀ DI POMPAGGIO è costituita da serbatoio di lubrificante e da una pompa che può essere a funzionamento elettrico, pneumatico o idraulico. APPARECCHIATURA DI CONTROLLO è l’insieme dei dispositivi (plc, pressostati, sensori e livelli) che permette di programmare, monitorare e garantire il corretto funzionamento dell’impianto di lubrificazione. DISTRIBUTORI VOLUMETRICI sono dei dispositivi a funzionamento idraulico, direttamente collegati con i punti di utenza, predisposti per erogare una quantità di lubrificante prestabilita e regolabile. LINEE...

 Aprire il catalogo a pagina 11

SISTEMI DI LUBRIFICAZIONE LINEA SINGOLA - SISTEMA 15 È composto da un’unità di pompaggio indipendente che eroga, attraverso una linea principale, del lubrificante (olio o grasso) in quantità prestabilita a dei dosatori volumetrici a risposta diretta (iniettori). Questi dosatori volumetrici operano in due fasi: nella prima fase la pressurizzazione dell’impianto (40-300 bar) permette l’erogazione del lubrificante caricato. Mentre nella seconda fase, quando l’impianto non è sotto pressione, avviene il caricamento del dosatore (decompressione). Ogni iniettore può essere regolato per erogare quantità...

 Aprire il catalogo a pagina 12

LINEA MULTIMANDATA - SISTEMA 25 È composto da un unità centrale di pompaggio che consente di lubrificare con olio o grasso, in quantita’ prestabilita un elevato numero di utenze (fino a 16). L’unità di pompaggio è composta da una pompa a comando elettrico sulla quale sono posti radialmente una serie di elementi pompanti che, attraverso il movimento di una camma, spingono in successione il lubrificante alle diverse mandate, collegate con le tubazioni. A richiesta: disponibili differenti tensioni a seconda degli standard dei vari paesi del mondo. PROGRESSIVO - SISTEMA 30 È composto da una unità...

 Aprire il catalogo a pagina 13

ADVANCED FLUID MANAGEMENT SOLUTIONS

 Aprire il catalogo a pagina 15

SISTEMA 15 LINEA SINGOLA Il sistema di lubrificazione linea singola a decompressione è composto da un gruppo pompa autonomo, il quale distribuisce, attraverso una linea principale, del lubrificante (olio o grasso) a dei distributori a risposta diretta (iniettori). Il funzionamento del sistema avviene attraverso due fasi: 1 - Caricamento dell’iniettore (l’impianto non è sotto pressione) 2 - Erogazione del lubrificante (l’impianto è sotto pressione) Ogni iniettore può essere regolato per erogare differenti quantità di lubrificante. Il gruppo pompa è provvisto di un dispositivo (valvola di scarico)...

 Aprire il catalogo a pagina 16

Tutti i cataloghi e le schede tecniche RAASM SpA

  1. CLS - sistema 30

    52 Pagine

    It
  2. CLS - sistema 25

    28 Pagine

    It
  3. CLS – sistema 20

    44 Pagine

    It
  4. CLS – sistema 15

    44 Pagine

    It
  5. Pistole grasso

    1 Pagine

    It
  6. Colonne di servizio

    24 Pagine

    It
  7. Avvolgitubo manuali

    40 Pagine

    It