Principali fabbricazioni - 76 Pagine

Aggiungi ai miei preferiti MyDirectIndustry
Principali fabbricazioni

Estratti del catalogo

Principali Fabbricazioni

 Aprire il catalogo a pagina 1

Famiglie di Prodotti Catene di trasmissione Catene di trasmissione Adattate al trasporto Catene Agricole Catene di trasporto pesante

 Aprire il catalogo a pagina 2

1895 : PEUGEOT comincia la produzione di catene a Saint Siméon de Bressieux (Isère) 1904 : Catene DARBILLY (Seine) 1920 : Sito di produzione VERJOUX a Verrières de Joux (Doubs) 1946 : Fondazione della «Compagnie des Transmissions Mécaniques SEine Doubs ISère» (groupe PEUGEOT), SEDIS 1972 : Fondazione di SEDIS Co Limited (Filiale inglese) 1993 : Acquisizione di ERGE (Società nata nel 1937) 1994 : Acquisizione di SEBIN (Società nata nel 1866) 2002 : Fondazione di S2CI (Società di Commercializzazione di Componenti Industriali) 2010 : Ingresso nel gruppo Murugappa 2013 : Apertura della...

 Aprire il catalogo a pagina 3

SOMMARIO Pagina GENERALE  Consigli pratici Installazione delle catene ______________________________________________________ 4 Precisione nell’installazione delle catene __________________________________________ 5 Lubrificazione delle catene _____________________________________________________ 6 Installazione - sicurezza ________________________________________________________ 7 Manutenzione _______________________________________________________________ 8 Messa a lunghezza ____________________________________________________________ 9 Gamma SEDIS : DELTA®, ALPHA Premium & RECORD®...

 Aprire il catalogo a pagina 4

SOMMARIO Pagina RUOTE, PIGNONI & DISCHI Ruote, pignoni e dischi per catene a rulli tipo B ___________________________________ 44 Pignoni con mozzo amovibile _________________________________________________ 47 Mozzi amovibili _____________________________________________________________ 48 CATENE DI SOLLEVAMENTO  Catene di sollevamento Catene di sollevamento : serie AL _______________________________________________ 50 Catene di sollevamento : serie J (LL) ____________________________________________ 51 Catene di sollevamento : serie LH (BL) __________________________________________ 52 ...

 Aprire il catalogo a pagina 5

CONSIGLI PRATICI L’affidabilità e la longevità di una catena, qualunque ne sia l’applicazione, dipendono dalle qualità proprie della catena, della cura portata alla progettazione, alla realizzazione dell’installazione e delle condizioni di messa in opera così come della sua lubrificazione e della sua manutenzione. INSTALLAZIONE DELLE CATENE 1 – IN TRASMISSIONE • La linea dei centri O1O2 dei pignoni deve, di preferenza, essere orizzontale o fare un angolo debole con l’orizzontale. Nel caso dove questo angolo fosse superiore a 60°, o per una trasmissione verticale, sono da prendere delle...

 Aprire il catalogo a pagina 6

CONSIGLI PRATICI 3 – IN TRASPORTO • Numero di denti delle ruote: le catene di trasporto hanno generalmente un passo abbastanza grande, il numero di denti delle ruote è ridotto per limitare il loro ingombro nonostante il possibile effetto poligonale. Conformarsi alle indicazioni del catalogo «trasporto» in ciò che riguarda il diametro massimale del mozzo per evitare la sua interferenza con le piastre, • Regolazione dell’interasse: l’interasse deve essere regolabile per facilitare il montaggio della catena, regolare la sua freccia e la sua tensione ed infine per seguire il suo allungamento...

 Aprire il catalogo a pagina 7

CONSIGLI PRATICI 2 – IN SOLLEVAMENTO • I difetti di allineamento e di parallelismo degli ancoraggi e dei rinvii devono essere ridotti per quanto possibile. 3 – IN TRASPORTO • Difetti di allineamento delle ruote: (b1: larghezza interna della maglia interna) < b1/2: per lunghezze inferiori a 10 m < b1: per lunghezze superiori a 10 m • Difetti di parallelismo: le ruote devono essere parallele (< 40′). • Se due catene lavorano in parallelo e sono collegate da traverse o altri accessori, le catene devono essere appaiate, precisarlo all’ordine. Lubrificazione Delle Catene 1 – SCOPO DELLA...

 Aprire il catalogo a pagina 8

CONSIGLI PRATICI5 - DOVE LUBRIFICARE? Risponde ai seguenti principi generali: • Longitudinalmente, in una zona dove le articolazioni sono sotto basso carico per facilitare la penetrazione del lubrificante. • Trasversalmente, tra le piastre per agevolare la penetrazione del lubrificante nell'articolazione e tra le piastre interne ed i rulli. 6 - IL PRODOTTO DEVE ESSERE ADATTATO ALLE CONDIZIONI DI FUNZIONAMENTO: In generale un buon olio minerale non detergente è sufficiente. La sua viscosità dipende della temperatura come da tabella. L'utilizzatore deve trovare un compromesso tra un grado di...

 Aprire il catalogo a pagina 9

CONSIGLI PRATICI 3 – AVVIAMENTO Prima dell’avviamento: • Verificare eventuale montaggio della maglia di giunzione, dei seeger, il serraggio dei dadi e l’assenza di punti duri. • Verificare anche l’assenza di ogni corpo estraneo (bulloni, viti, utensili, ecc.) sulla catena e nell’installazione. In fase di avviamento: • Procedere ad una partenza lenta e progressiva sorvegliando almeno durante un giro o un ciclo del processo, • Fare funzionare l’installazione sotto basso carico per un certo tempo, • Controllarla dopo alcune ore o alcuni giorni di funzionamento, • Controllare gli sforzi...

 Aprire il catalogo a pagina 10

CONSIGLI PRATICI LUNGHEZZA Se l’installazione non comporta nessun sistema per regolare l’interasse o la freccia, la regolazione della lunghezza iniziale o dopo usura normale si fa secondo le modalità esposte qui sotto: Catene con un numero pari di maglie Catene con un numero dispari di maglie DIMINUIRE LA LUNGHEZZA DI UNA MAGLIA ○ Catene fino ad un passo di 25,4 mm incluso. Per diminuire la lunghezza di una maglia, togliere 4 maglie ad una delle estremità della catena (2 maglie esterne e 2 maglie interne), togliendo la maglia esterna A (Fig.a), poi montare 1 falsa maglia doppia N°221 con...

 Aprire il catalogo a pagina 11

GAMMA SEDIS delta® hr Per condizioni di lavoro estreme (abrasione, urti, polvere) Catene BS & ASA ad alta resistenza all'abrasione, all'usura Specifiche tecniche : • Articolazioni DELTA® • Piastre pallinate • Bussole bi-coniche preformate • Rulli pieni • Catene pretensionate fino al 45% della resistenza alla trazione • Prelubrificazione di nuova generazione con cera dal passo 12.7 al passi 25.4 mm (08B à 16B) •Altre catene prelubrificate con lubrificante standard Servizio : • Assistenza tecnica : studio del capitolato produttivo, selezione e preconizzazione • Montaggio attacchi: alette,...

 Aprire il catalogo a pagina 12

Tutti i cataloghi e le schede tecniche SEDIS

  1. Gamma Delta

    4 Pagine

  2. Rolmor range

    4 Pagine

  3. Record range

    8 Pagine